Terzo giorno: Le quattro giornate per la democrazia di Sinistra Italiana Livorno

Alle 17.30 di sabato 17 settembre nell’ambito Le quattro giorni per la democrazia di Sinistra Italiana Livorno al Circolo Farnesi di Coteto a Livorno.
In questa terza giornata l’incontro dal titolo “ Governare una Comunità”– La Sinistra governa laddove c’è un coinvolgimento attivo dei cittadini – ospiterà due amministratori eccellenti che si confronteranno moderati da Alessandro Guarducci, direttore del Tirreno, raccontando la loro esperienza: Lorenzo Falchi, neo Sindaco eletto a Sesto Fiorentino e Giuliano Parodi, attuale Sindaco di Suvereto ( LI).
L’elezione di entrambi è avvenuta a seguito di un grande lavoro di ricucitura ed ascolto dei territori di appartenenza, importantissimo il ruolo delle Liste Civiche di semplici cittadini che li hanno sostenuti e hanno reso possibile un reale cambiamento nell’approccio alle peculiarità di territori da salvaguardare e proteggere, con un occhio molto attento al benessere di una comunità intera.
Battaglie comuni per difendere la salute dei cittadini, la sostenibilità di un territorio e della sua comunità, sono l’unico strumento che può garantire un alto grado di partecipazione alle scelte più corrette e sostenibili; governare un territorio significa pratica della condivisione e dell’ascolto, che garantisce controllo diffuso e responsabilità. Rendere protagonisti i comuni cittadini comporta radicamento, inclusione, educazione e rispetto secondo uno stretto senso civico che si va perdendo nelle grosse realtà urbane devastate dalla disgregazione sociale in aumento a causa della crisi economica.
Sinistra Italiana condivide questo approccio ed è convinta che questo sia l’unico modello realmente sostenibile, praticabile e compatibile in materia di buona amministrazione di un territorio.

Seguirà alle ore 20.15, un apericena a base di assaggi con piatti prodotti con ingredienti a filiera corta, dieta mediterranea e biologico. L’apericena sarà introdotto dalla Dott.Sara Gilardi, nutrizionista, che illustrerà pregi e benefici di una corretta alimentazione legata al territorio nel quale viviamo, con un particolare accenno alle ricadute sulla salute e sul benessere, anche economico di una comunità in grado di salvaguardare e proteggere le eccellenze del suo territorio.
(Apericena € 10  e degustazione vini biodinamici a parte)

falchiparodi

 

Lascia un commento