Sinistra Italiana piange le vittime dell’alluvione a Livorno e si associa alla richiesta del Sindaco Nogarin dello stato di calamità naturale

 

Sinistra Italiana Livorno piange le vittime dell’alluvione che ha colpito la nostra città in modo così violento ed improvviso e siamo vicini alle famiglie che hanno subito danni per questa calamità naturale.

Le allerte meteo non mettono sempre al riparo la vita, servono la cura e la costanza nel proteggere il territorio dove viviamo e alcune scelte sbagliate urbanistiche del passato non possono condizionare così pesantemente la vita dei cittadini della nostra città.

Sinistra Italiana si associa alla richiesta di intervento per l’emergenza in stato di calamità da parte del Sindaco Filippo Nogarin affinché procedure d’urgenza possano riparare fin da subito almeno ciò che di materiale ci aiuterà a ricostruire una vita apparentemente normale.

Circolo Territoriale SI Livorno Collesalvetti

Sinistra Italiana – Federazione di Livorno