@Sinistrait_ delegazione livornese nel comitato promotore regionale della #Toscana

Si è conclusa nel tardo pomeriggio di sabato 23 aprile la prima assemblea toscana di Sinistra Italiana che ha sancito la nascita del comitato promotore del nuovo partito anche nella nostra regione.
Oltre duecento i partecipanti riuniti all’interno del Teatro di Rifredi, dove fin dalla mattinata, si sono confrontati con esponenti delle associazioni, dei sindacati e dei movimenti per discutere l’avvio delle campagne lanciate a Roma lo scorso febbraio durante l’evento “Cosmopolitica”.

Nel pomeriggio è stata la volta della discussione che, oltre a toccare temi di carattere generale, ha dato spazio anche alle prime proposte politiche e organizzative in vista del congresso del prossimo dicembre. Congresso che vede nella città di Livorno la possibile sede per ospitarlo.

L’avvio di Sinistra Italiana non si è trattato di fusione a freddo di anime diverse, ma di un’ amalgama omogenea di prospettive a lungo termine, progetti, visioni corali e condivise che hanno restituito attraverso un nuovo sguardo una dimensione aperta di fare politica su questioni concrete e sulla partecipazione con la logica una testa un voto per la costruzione di un partito comunità della Sinistra in Italia.

A fine lavoro è stato costituito il Comitato promotore regionale che vede una nutrita rappresentanza di compagne e compagni di Livorno e dei comuni della provincia.

Questi i nominativi:
Bartalini Cinzia
Becattini Donatella
Frediani Franco
Gherarducci Niccolò
Ghilarducci Andrea
Ghinassi Simona
Monti Nerina
Pintore Mario
Riccucci Giovanni
Rossi Oriana
Salvadorini Stefano
Villa Patrizia

sinistraitaliana-toscana

Lascia un commento