@Sinistra_Si #Livorno è intollerabile vedere cittadini sopravvivere in queste condizioni

Sinistra Italiana prende atto con sincera preoccupazione dalle fotografie pubblicate su Fotonews Livorno, dello stato di degrado sociale esistente nell’accampamento sorto al riparo dello scheletro abbandonato dell’edificio nell’area ex Feltrinelli di proprietà del Consorzio Cooperative EdilPorto.
L’implacabilità della crisi che stiamo vivendo è tutta in quelle immagini che presto potrebbero non essere più immagini isolate.
Impossibile pensare che in una città come la nostra si possa tollerare di vedere cittadini vivere, anzi, sopravvivere in quelle condizioni, la dignità delle persone non può essere calpestata in questo modo.
Invitiamo con forza il Comune di Livorno ad avviare immediatamente un percorso con i servizi sociali e ad agire per risolvere il problema.
La marginalità sociale è uno dei pericoli maggiori da affrontare oggi ed è urgente correre ai ripari, nessuna parola dovrà cadere nel vuoto. L’area in oggetto è da tempo in stato di grave abbandono, auspichiamo sia messa in sicurezza perché come si evince dalle foto fin troppo realistiche, il rischio esiste e riguarda l’incolumità delle persone che si sono accampate in una situazione di degrado che risulta difficile sopportare.
E’ perlomeno curioso pensare che l’area in oggetto, sia attigua alla struttura Caritas e che nessuno abbia sollevato nemmeno una voce al riguardo. Invitiamo Caritas, che ha vocazioni precise nel merito, così come già espresso nei confronti dell’Amministrazione Comunale, a prendere contatto per una verifica sullo stato di salute e sui bisogni di queste persone.

ex-feltrinelli

Lascia un commento