Sì sta con ANPI !

La Federazione di Sinistra Italiana Livorno esprime vicinanza e solidarietà ad ANPI Nazionale e Provinciale in merito agli affronti subiti in relazione alle iniziative di celebrazione del prossimo 25 aprile e annuncia che parteciperà convintamente e con una presenza forte alle manifestazioni organizzate nel merito nella città di Livorno auspicando la presenza massiccia di tutti coloro che si riconoscono negli ideali democratici ed antifascisti. E’ obbligo da parte di Sinistra Italiana rimarcare la differenza fra le posizioni da lei assunte e l’atteggiamento del PD e di quanti si dissoceranno ed eviteranno di partecipare alla celebrazione della Giornata della Liberazione Nazionale dal Nazifascismo. Ci pare altresì paradossale che a Milano il Sindaco Sala, espressione di quel certo centro sinistra tanto sbandierato che segue immancabilmente la linea di comportamento del Governo Gentiloni, fotocopia esatta del Governo targato Renzi e del PD tutto, non sia nelle condizioni di prendere una decisione ferma e ufficiale nei confronti di chi farà due contromanifestazioni in memoria dei combattenti di Salò e dei soldati nazisti, mostrando vessilli violenti e fascisti – e ci riferiamo a Casa Pound e Libertà e Azione – contestualmente alle cerimonie nei cimiteri di Milano e Monza per la commemorazione dei Partigiani morti per la libertà di questo paese. Affidarsi al buon senso e ad una gestione attenta solo sull’ordine della sicurezza e non sui contenuti, non basta!
Crediamo fermamente che sia dovere di un Sindaco difendere l’antifascismo come principio Costituzionale sempre e soprattutto in questo momento dove il rigurgito fascista e anti democratico è sempre in agguato e mostra ad ogni occasione il suo volto più feroce.

Sinistra Italiana – Federazione di Livorno

Lascia un commento