Si Livorno in lutto per la tragica scomparsa del Compagno Alessandro Serra

 

Le compagne e i compagni dii Sinistra Italiana Federazione di Livorno e del Circolo Tematico SI Mutualismo e Solidarietà “Pierpaolo Pasolini” sono in lutto, attoniti per la scomparsa del Compagno Alessandro Serra avvenuta il 5 dicembre, in un incidente d’auto mentre si recava al lavoro in Provincia di Cagliari.

Alessandro, nonostante la sua giovane età, era un compagno competente e preparato, con una solida e lunga storia politica vissuta sempre a sinistra, prima fra le fila del Partito della Rifondazione Comunista, poi all’interno di Sinistra Italiana, in Sardegna e poi in Toscana, qui con noi. Da qualche mese era tornato a casa, in Sardegna insieme alla moglie Anastasia, dopo aver lavorato in ogni angolo d’Europa e d’Italia come manager e aver strutturato con grande competenza, una carriera professionale di altissimo livello.

La nascita del Circolo Tematico SI ‘Pierpaolo Pasolini’ la dobbiamo a lui e al suo impegno nel far crescere l’idea che parole come politica, sinistra e solidarietà potessero essere declinate in progetti sociali e culturali fuori dagli schemi della politica classica. Ricordiamo che si occupò della gestione del bando “Forza!” promosso da Sinistra Italiana nel 2017 e che oggi ci ha consentito anche dopo il suo ritorno in Sardegna, di continuare il percorso da lui tracciato con attività simili di ascolto tradotte in progetti rivolti verso le categorie più deboli della società in cui viviamo oggi.

Lo ringraziamo per averci consentito di percorrere un tratto di strada umanamente e politicamente molto importante per noi, insieme a lui.
Ci ha insegnato molto nonostante la sua breve vita, spenta a soli 31 anni.
Abbracciamo la moglie Anastasia e tutta la sua famiglia unendoci a quanti l’hanno conosciuto e apprezzato come politico, come amico e come collega.

Ciao Alessandro, ci mancherai.

 

Lascia un commento