Sanità un popolo in attesa

 

In questo Paese , I cittadini, sono sempre in attesa di qualcosa ; dal bus, ai treni, alle visite a gli esami di sangue  .

Insomma spesso non si riesce ad essere serviti nei tempi della pazienza, dopo di che anche il più civile  dei  cittadini non regge ; scoppia la lamentela , l’incomprensione.

Vedersi chiudere 4 sportelli su sette, sotto i propri occhi, al poliambulatorio, come raccontano, notizie di stampa cittadina mentre ci sono decine di cittadini in  attesa, non deve essere stato per niente un bello spettacolo.

Le attese in sanita’ sono da sempre un nervo scoperto in tutta la Toscana ; con la riforma del sistema organizzativo, in macro ASL , sembrava che dovesse cambiare tutto e migliorare tutto, “siamo in attesa anche noi ! ” .

Vogliamo sotto lineare nello specifico: quanto sia importante, mantenere  alto , il  diritto dei cittadini ad accedere ai servizi  e il diritto degli operatori  che diviene da accordi  sindacali .
Crediamo che  questi diritti, siano incomprimibili e occorre  assolutamente difendere e valorizzare.

La via  di uscita da queste dinamiche potrebbe essere a nostro parere: quella di un aumento delle unità lavorative e una diversa organizzazione  del lavoro.

Forum Salute – Sinistra Italiana Livorno

 

Lascia un commento