Fratoianni: A Livorno e provincia rischiano il posto 250 maestri? Vicenda surreale. Governo si attivi e trovi una soluzione al più presto.

 

“Con la sentenza del Consiglio di Stato del dicembre scorso sono stati risucchiati nella precarietà o addirittura rischiano di vedersi licenziati grazie alla cosiddetta “Buona Scuola” migliaia di insegnanti, e centinaia in provincia di Livorno, che tengono in piedi le nostre scuole dell’infanzia e primarie da anni, persone di cui i nostri bambini non possono fare a meno. Si tratta di una vicenda surreale.”
Lo afferma Nicola Fratoianni, capolista di Liberi e Uguali.
“ É evidente – prosegue il leader di SI – che occorra una soluzione politica da troppi anni rimandata, in ultimo da questo Governo nonostante più volte sollecitato da sindacati e movimenti oltre che dai nostri interventi in Parlamento sul tema. “
“Occorre intervenire subito- conclude Fratoianni – per superare di fatto gli effetti della sentenza e garantire un piano pluriennale di stabilizzazioni e assunzioni che dia certezze a questi docenti e alla scuola tutta”

 

Lascia un commento