Brigata Amaranto per #LorenzoFalchi @Sinistrait_ @BellaSesto @Per_Sesto

Lunedì 30 maggio una delegazione di Sinistra Italiana Livorno sarà a Sesto Fiorentino per portare il proprio contributo nella campagna elettorale di Lorenzo Falchi candidato a Sindaco nel Comune di Sesto Fiorentino, sostenuto dalle liste Sinistra Italiana e per Sesto.
La delegazione livornese di Sì che si definisce “brigata amaranto per Lorenzo” darà il proprio apporto per volantinaggi nell’ultima settimana di campagna elettorale prima del voto del 5 giugno.

La “brigata amaranto per Lorenzo” sarà a Sesto perché convinta che fra i punti programmatici più importanti della candidatura di Lorenzo e delle sue liste in sostegno non c’è una dimensione locale ma una visione regionale alternativa alla gestione Rossi/Renzi e la battaglia elettorale in quel comune può rappresentare un interessante laboratorio politico per una Sinistra che vuole essere vincente.

La candidatura di Lorenzo Falchi si è rivolta tutti i cittadini e le cittadine di Sesto che vogliono un progetto di governo concreto e vincente ma alternativo al PD e ai vari populismi. Un esempio che Sinistra Italiana seguirà anche per la costruzione a Livorno di una alternativa a chi la governa ora e a coloro che vorranno candidarsi al governo della città dai seguaci di Renzi/Verdini/Alfano a quelli di Salvini/Berlusconi.

Sinistra Italiana sta lavorando fin da ora per costruire programmaticamente una visione alternativa della città e vuole farlo convinta che dal confronto possa nascere una proposta credibile e un progetto di governo per Livorno.

Il nostro auspicio è che questo progetto dovrà mettere insieme le forze politiche della sinistra e le varie esperienze del civismo e dell’associazionismo politico che senza personalismi e minoritarismo ideologico ma con una forte attenzione al ricambio generazionale lavori per il bene della città e per un suo futuro diverso.

Sinistra Italiana Livorno

unnamed

Lascia un commento