Alessia Petraglia nuovo portavoce di Sinistra Italiana Toscana

 

Eletta col voto online. “Ora tutti e tutte al lavoro contro la drammatica crisi economica e sociale. Servono scelte radicali”

Firenze, 27 giugno 2020 – L’assemblea regionale di Sinistra Italiana della Toscana, dopo due riunioni in video conferenza, ha eletto col 60% dei voti la nuova portavoce toscana. È Alessia Petraglia, già senatrice di Sinistra Italiana e responsabile istruzione del partito a livello nazionale.
“Ora tutte e tutti al lavoro – dice Petraglia – Il periodo dell’emergenza Covid19 ha messo in evidenza, tra le tantissime emergenze economiche, sociali e democratiche, anche il bisogno di restituire dignità e serietà alla politica, che ha bisogno di partecipazione, elaborazione, competenze e radicamento territoriale. Luoghi di confronto per valutare, fare proposte e scelte di governo di medio-lungo periodo. A questo servono i partiti, a questo serve un partito di sinistra. Questo è l’impegno che ci prendiamo: la Toscana non può affrontare la ripartenza con le stesse proposte, gli stessi progetti, le stesse liturgie di solo qualche mese fa. Il mondo è cambiato, anche se qualcuno fa finta di non accorgersene. Abbiamo davanti una drammatica crisi economica e sociale, sono necessarie scelte radicali e coraggiose, anche in Toscana”.

Sinistra Italiana Coordinamento Toscana